Corso-Online-Violenza-Genere-Radici-Storico-Culturali-Contrasto-Life-Learning

Violenza di Genere: Radici Storico-Culturali e Modalità di Contrasto


Scegliendo il corso online imparerai a definire, ma soprattutto, a riconoscere la violenza di genere nei diversi ambiti in cui ancora oggi persiste e a trarre utili spunti per proporre nuove soluzioni. 


Programma del Corso

  INTRODUZIONE
Disponibile in giorni
giorni dopo esserti iscritto
  LA VIOLENZA DI GENERE
Disponibile in giorni
giorni dopo esserti iscritto
  LE DONNE GRECO-ROMANE
Disponibile in giorni
giorni dopo esserti iscritto
  LA DONNA MEDIEVALE
Disponibile in giorni
giorni dopo esserti iscritto
  LA DONNA DELL’ETÀ MODERNA
Disponibile in giorni
giorni dopo esserti iscritto
  LE DONNE DELL’ETÀ CONTEMPORANEA
Disponibile in giorni
giorni dopo esserti iscritto
  I VOLTI DELLA VIOLENZA E METODI DI CONTRASTO
Disponibile in giorni
giorni dopo esserti iscritto
  Consulenza Strategica Life Learning
Disponibile in giorni
giorni dopo esserti iscritto
  TEST FINALE
Disponibile in giorni
giorni dopo esserti iscritto

Il Docente

Roberta Crea
Sono Roberta Crea, un educatore professionale socio-pedagogico. Ho conseguito la laurea in Scienze dell’Educazione e della Formazione presso l’Università degli Studi di Messina ed un master breve sull’ADHD, (Disturbo di Attenzione e Iperattività) in bambini e adulti. Mi occupo di progetti in ambito sociale, educativo e formativo, rivolti a bambini, ragazzi e adulti. Svolgo diverse attività di volontariato come quella presso la Croce Rossa Italiana, nel mio comitato di appartenenza, in cui mi occupo anche di formazione di colleghi e formazione/sensibilizzazione alla popolazione. Collaboro con diverse associazioni. Nello specifico, con un associazione locale che si occupa di violenza di genere in cui mi occupo di progetti per l’ascolto, accoglienza e possibili interventi per vittime di violenza. Altra mia collaborazione è con un’associazione di promozione sociale, molto attiva nel sociale, attraverso attività di clown-terapia in ospedale nei reparti pediatrici e oncologici, oltre che di teatro e arte di strada. Nei nostri tanti progetti, utilizziamo il clown non solo per donare un po’ di allegria e spensieratezza, ma anche come messaggio sociale di speranza e integrazione, anche in situazioni di disagio. Qui, mi occupo soprattutto di realizzare progetti socio-educativi rivolti a diverse utenze.


Roberta-Crea-Life-Learning