Corso-Online-Dizione-Uso-Voce-Migliorare-Articolazione-Vocale-Life-Learning

Dizione e Uso della Voce: Come Migliorare l’Articolazione Vocale e il Modo di Parlare

Il corso ti aiuterà a conoscere la tua voce e utilizzarla al meglio. Andremo a vedere tutte le caratteristiche della nostra lingua parlata e tutti i suoni che la compongono. Impareremo a colorare i suoni della nostra lingua e anche ad acquisire scioltezza e sicurezza nella comunicazione a un pubblico.


Programma del Corso


  INTRODUZIONE
Disponibile in giorni
giorni dopo esserti iscritto
  DIZIONE E ACCENTAZIONE
Disponibile in giorni
giorni dopo esserti iscritto
  LA VOCALE E
Disponibile in giorni
giorni dopo esserti iscritto
  LA VOCALE O
Disponibile in giorni
giorni dopo esserti iscritto
  DEFINIZIONE E RESPIRAZIONE
Disponibile in giorni
giorni dopo esserti iscritto
  RIPASSO E CURIOSITÀ
Disponibile in giorni
giorni dopo esserti iscritto
  Consulenza Strategica Life Learning
Disponibile in giorni
giorni dopo esserti iscritto
  TEST FINALE
Disponibile in giorni
giorni dopo esserti iscritto

Il Docente

Stefano Abburà
Conseguito il diploma scientifico frequenta un Corso Professionale per attori al Teatro Nuovo di Torino, terminando gli studi nel 2015, anno nel quale inizia a frequentare diversi seminari di teatro con l’attore professionista Daniele Ronco lavorando principalmente sul vero attraverso esercizi de “Il Metodo”. Sempre nel 2015 sarà protagonista del Musical “L’amore quello vero” (regia di Daniele Ronco e voci curate da Rosy Zavaglia). Dopo questa esperienza conosce e approfondisce gli studi di clownerie a Castelfiorentino con il clown professionista Andrè Casaca partecipando a diversi suoi seminari. Continua i suoi studi con professionisti del calibro di Ettore Bassi, Michael Margotta, Daniel McVicar, Michele Carfora. Nel 2016 diventa presidente dell’Associazione Culturale ArteInVita che ha sede a Pinerolo e si occupa di teatro e arte. Scrive insieme a Mauro Borra e Costanza M. Frola (che curerà anche la regia) lo spettacolo “L’amore animato”, nello stesso anno interpreta il ruolo di Matteo nel monologo “Matteo ragioniere di Dio” di Giampiero Pizzol. Continua i suoi studi di pianoforte e ha ottenuto la licenza in teoria e solfeggio presso il Corsevatorio Giuseppe Verdi di Torino. Dal 2017 lavora presso la Compagnia Torino spettacoli partecipando in una commedia Plautina “Rudens ridens…tutto in una tempesta” (regia Girolamo Angione) e come co-protagonista nello spettacolo “Shakespeare per 2” (regia Girolamo Angione).
Dal 2017 segue diversi corsi di recitazione e di dizione con ragazzi e adulti nel territorio del Pinerolse.
Stefano-Abbura-Life-Learning